• Google Bookmarks
  • Twitter
  • Windows Live
  • Facebook
  • VZ
  • MySpace
  • deli.cio.us
  • Digg
  • Folkd
  • Like to learn German in Stuttgart?
  • Linkarena
  • Mister Wong
  • Newsvine
  • reddit
  • StumbleUpon
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yigg

Dermatite seborroica, se ce l'hai ti gratterai la testa fino alla morte ?

on .

Per chi soffra di dermatite seborroica penso sia normale chiedersi "PERCHÉ" ?

Porsi delle domande forse non è il modo giusto..

"perchè a me?" non ha molto senso... ci sono persone che incappano in patologie ben peggiori, e non certo per un motivo o una "colpa"...

"perchè mi è venuta?" è una bella domanda ma.. a quanto pare anche indagare sull'origine non è proficuo: le cause possono essere molteplici, tra quelle più elencate si trova lo stress, l'alimentazione, fattori ambientali o ... semplice sfortuna?

Premetto che non sono un medico e non ho alcun titolo per poter consigliare, per cui quanto scriverò è solo il mio punto di vista di "paziente" affetto da questa odiosa malattia.

Prima di tutto:

La dermatite seborroica.. É una malattia ?

Nella maggior parte dei casi si potrebbe definire solo un "fastidio" (molto acuto) ma di sicuro può sconfinare in vere e proprie patologie.

Chiarezza: dove si manifesta?

Nella maggior parte dei casi, sul cuoio capelluto, in testa.

Può anche raggiungere alcune zone del viso, in particolare: sopracciglia, e la zona inferirore del naso

A quanto ho appreso da internet, si può estendere anche sul resto del corpo. In tal caso sembra che la malattia è molto più radicata.


(immagine tratta da: http://www.informazionimediche.com/2011/03/ )

La foto qui sopra mostra un caso in cui è molto diffusa ma a uno stadio "comune". Purtroppo tempo fa' avevo trovato delle foto (IMPRESSIONANTI) che mostravano fino a che punto può arrivare la dermatite seborroica. Persone che finivano per perdere i capelli e le sopracciglia, la cui pelle era COMPLETAMENTE ricoperta da croste. Il risultato? una crosta umana con gli occhi. Non scherzo.  Quelle foto mi avevano shockato letteralmente.

Si può curare?

A quanto si dice la dermatite seborroica NON si può sconfiggere o curare.

Esistono dei "pagliativi", dei lenitivi a base cortisonica, ovvero creme/pomate molto aggressive, in grado di far passare un po' il dolore.

Per cui non lo sapesse e non fosse affetto da questa patologia, non si tratta di semplici "crosticine che creano prurito"... il prurito è estremo, talvolta insopportabile. Non è raro che, grattandole, si avverta un bruciore estremo (o un vero e proprio dolore).

Nel mio caso è generata da stress? può darsi.. certo che è un circolo vizioso: forse a quest'ora ne sarei anche libero ma.. il solo averle mi rende nervoso e stressato! per cui.. è come se si auto alimentassero :(

 

seborroica01

Non sono un buon amico di medici/ospedali ecc ed evito di assumere medicinali (tranne quando strettamente necessario) perchè non mi va di assumere prodotti "chimici"..  preferisco (IN GENERE) che sia il mio corpo a trovare una soluzione (naturale e autonoma) ad un problema.

Con la dermatite ho dovuto cedere... è impossibile resistere.. anzi.. i medicinali sono una necessità. Li assumo MOLTO raramente, ma averli in casa mi da in un certo senso sicurezza.

Cosa uso? 

non voglio fare pubblicità...

anche perchè non ne ho provati molti per cui non sarei in grado di creare un vero e proprio paragone

Quello che ho usato più spesso è questo, il Bio Thymus DS.

biot

Grazie al beccuccio fine, l'applicazione può essere anche localizzata.

Funziona? Si, abbastanza.. non aspettatevi miracoli.. ma quando siete proprio esasperati può dare un valido aiuto.

Appena applicato tende a "bruciare" ma fidatevi che apprezzerete quel bruciore perchè indica un'imminente liberazione :)

Subito dopo si avverte un senso di freschezza, ed il problema si placa un attimo.

Ha un odore molto forte. Non è una "puzza strana", sembra molto alcolico... a livello sociale l'unico rischio è quello di sembrare alcolizzati... (mentre con altri prodotti che ho testato sembrava di essere ben peggio! ehheheh)

Quali consigli posso dare?

1. Il migliore in assoluto: RASATEVI. Costantemente.. non lasciate crescere un solo millimetro di capelli. E tenetevi rasati ! Sono quelli che vi fregano ! Alla prima rasatura può anche risultare un po' imbarazzante, perchè tutte le croste saranno visibili (e poi per molte persone i capelli sono una parte integrante del look, e non ci si riconosce senza). Però.. le cose andranno a migliorare, credetemi.

2. Qualsiasi altro consiglio, al confronto, è vano... però potrei aggiungere: non arrivate ad avere i capelli troppo unti/sporchi,  allo stesso tempo non lavateli troppo spesso, evitate prodotti "strani" e preferite shampi per bambini a php neutro, NON GRATTATEVI anche quando vorreste, evitate di passare le mani tra i capelli (per abitudine o "stress"). Le lampade, il solo, i raggi UV hanno un (leggero) effetto positivo. Dicono che recentemente vi siano anche delle lampade solari apposite, presso alcuni ospedali, il costo che mi hanno riferito però è di 90Euro a seduta, decisamente impegnativo.. 

Se avete testato prodotti e medicinali contro la dermatite seborroica. e siete capitati in questa pagina, sentitevi liberi di lasciare una recensione, indicando quelli che (secondo voi) sono i pro ed i contro. Indicate anche a che livello è la vostra dermatite.

La mia?

Cuoio capelluto (molto esteta). Un punto (cronico ormai) in zona baffi, uno frequente sulla punta del sopracciglio destro. Anche la punta del naso è soggetta. Nessun'altra parte del corpo (fortunatamente) coi sintomi.

Comments 

 
0 #6 francesca Venerdì 07 Marzo 2014
le ho anche io le croste ma nn so più cosa usare aiuto!
Citazione
 
 
0 #5 ilariamps Lunedì 13 Febbraio 2012
inoltre: ne soffro (soffrivo, a questo punto...) solo sulla testa, in particolare davanti, sulla nuca e un pochino ai lati, ma anche appena sopra al collo.
quando usavo il biothymus, se x caso non potevo usarlo xkè lo scordavo in palestra etc etc e ne usavo uno normale, mi si formavano delle croste incredibili, e poi grattando mi veniva la forfora...ci mettevo settimane a guarire, e cmq anche con l'uso costante non ero libera al 100% da questi effetti...avevo cmq pruriti e forfora...invece ora non ho più prurito nè nulla...se poi come spiego nel mio post li lavo x bene, i capelli rimangono puliti a lungo e le radici sono a posto, invece prima appena i capelli erano sporchi cominciava a prudere...non ho ancora provato a lavarli con uno shampoo comune, credo purtroppo che tornerei al prurito.
Citazione
 
 
0 #4 ilariamps Lunedì 13 Febbraio 2012
scusate ho scordato il link!!
è questo!!

http://ilariamps.wordpress.com/2012/02/11/all-about-hair-tutto-sui-capelli-come-trattare-i-capelli-lunghi-e-abbondanti-in-modo-che-rimangano-puliti-e-leggeri-a-lungo/

la marca è BIODERMA!!!
Citazione
 
 
0 #3 corby Lunedì 13 Febbraio 2012
Quoting
.. invece ora uso quello indicato nel post...


Ciao, scusami non ho capito: ora non usi più il Biothimus? puoi indicare marca e sigla di ciò che utilizzi? grazie ciaoo
Citazione
 
 
+1 #2 ilariamps Lunedì 13 Febbraio 2012
sono l'autrice di questo post, usavo anch'io il biothimus ma la lozione dermodetergente (shampoo). non sempre efficace, molto costoso, puzzolente e dalla confezione poco pratica (dal tappo continuava a 'spurgare' lo shampoo). invece ora uso quello indicato nel post, conoscevao questa marca x via dello struccante omonimo che si usa fra truccatori (sono truccatrice) e mi sono voluta fidare. costa leggermente meno, non puzza, la conf è molto pratica, e SOPRATUTTO NON HO PIù CROSTE Nè PRURITI NEMMENO QUANDO I CAPELLI NON SONO PULITISSIMI!! un vero miracolo!! STRACONSIGLIATO !!
Citazione
 
 
0 #1 mammara Giovedì 19 Gennaio 2012
non dico che ti potrei guarire, ma ti potrei dare una gran mano....se vuoi....
Citazione
 
IMPORTANTE: questi sono solamente miei pensieri personali, espressi a ruota libera e senza censura grazie alla libertà d'espressione. Non è mio intento offendere, creare sovversioni o condizionare i lettori. Mi scuso con chiunque possa eventualmente sentirsti offeso ed invito a non proseguire nella lettura. Qui potreste trovate considerazioni politiche e/o polemiche, così come consigli di base riguardo il mondo della grafica e pensieri di ogni tipo.