• Google Bookmarks
  • Twitter
  • Windows Live
  • Facebook
  • VZ
  • MySpace
  • deli.cio.us
  • Digg
  • Folkd
  • Like to learn German in Stuttgart?
  • Linkarena
  • Mister Wong
  • Newsvine
  • reddit
  • StumbleUpon
  • Yahoo! Bookmarks
  • Yigg

Valvole di scarico cut out off marmitta auto rumore

on .

Ma mi chiedo: è cosi difficile ???

Per lungo tempo ho cercato una valvola di scarico per la mia vettura, qualcosa in grado di dirottare i gas di scarico all'interno di uno scarico silenziato (ed omologato) per uso stradale oppure in un'altro condotto (scarico più prestante, e più rumoroso) per uso agonistico o da raduno, non omologato su strada.

Allora, le valvole di scarico esistono. Se state impazzendo a trovarle su ebay vi do una dritta: cercate "cut out valve" oppure "cut off valve" o "exhaust valve".

Di norma ciò che trovate in commercio ha questa forma: un'immissione e due uscite, di cui una comandata da una valvola, a ghigliottina o a farfalla.

valvA_1

valv_demo1

Ovviamente questa valvola può avere due posizioni: aperta/chiusa.

Ma cosa succede nelle due posizioni?

Posizione 1 (aperta)
I gas di scarico finiscono nella diramazione e trovano la via aperta. Se questa è aperta o da ad uno scarico rumoroso, otterremo più rumore. Nel frattempo però i gas di scarico escono anche dall’altra parte, dritta (in quanto preferenziale), quindi una cosa non esclude l'altra... e non potremmo sfruttare pienamente lo scarico più rumoroso/prestante.

valvA_2 

Posizione 2 (chiusa)
La valvola è chiusa ma... i gas di scarico non lo sanno, per cui entrano comunque lungo la diramazione. Trovano chiuso, nella zona di “tappo” si crea per forza di cose calore ed anche eventuali nocive contropressioni: il gas tenta di tornare indietro.

valvA_3

Si potrebbe pensare di utilizzare due valvole ma (a parte il costo e l'ingombro e la necessaria sincronizzazione) si risolverebbe SOLO il problema dell'esclusione.. di fatto avremmo ancora un effetto "tappo a muro" con calore e contropressione...

valvB_1                  valvB_2

Non credo che servi essere scienziati per trovare la soluzione...

Alcuni vendono una singola farfalla.

valv_farf

Apparentemente potrebbe sembrare una buona soluzione.... se messa a monte di una deviazione. DI FATTO, invece, non lo è... è vero che si può decidere QUANTO APRIRE la valvola...ma di fatto siamo al punto da capo... è sempre comunque un APERTO/CHIUSO, su un unico passaggio !!

Per mantenere un perno di scorrimento centrale, come quello della chiocciola, bisognerebbe "disossare" tutta la struttura, tenere solo il perno, inserirlo nella parte centrale di una deviazione ad Y, ma ... a parte tutto il lavoro taglia/salda ecc ci sarebbe anche il problema della tenuta ermetica ecc ecc.

Ciò che i produttori sembrano non capire è che servirebbe un SEMPLICISSIMO SCAMBIATORE, come quello che ho disegnato qui sotto.... è una cosa LOGICA. Possibile che ne facciano di tutti i tipi tranne l'unico che abbia un senso logico e pratico?

valvola-corby

Con questo sistema semplicissimo e perno sfalsato rispetto al centro, avremmo: erogazione perfetta, sarebbe una deviazione, e non un "muro" con conseguente aumento di calore. Nessuna contropressione. Esclusione efficace di un condotto o l'altro. Possibiltià di utilizzare entrambi i condotti al 50%. Nessun rischio che il condotto di ingresso venga tappato "a monte"...  Non mi sembra nulla di complicato..... forza, commercializzate QUESTO tipo di valvole...... non quelle strozzature... non devo aver paura che mi prenda fuoco la macchina perchè ho chiuso un condotto !

Comments 

 
-1 #4 Corby Lunedì 21 Aprile 2014
Quoting
comunque sarebbe meglio come lo hai progettato tu questo è certo 8)



Alla fine per le mie esigenze mi sono rassegnato ed ho acquistato una valvola come le "classiche" che si trovano in commercio....
Citazione
 
 
0 #3 marco Lunedì 21 Aprile 2014
Corby devi tenere conto che i gas di scarico seguono sempre la via piu libera.. anche se ci fosse solo una valvola la contropressione non sarebbe costante primo perchè anche se la valvola è chiusa il gas esce lo stesso magari in quantità minima.. comunque sarebbe meglio come lo hai progettato tu questo è certo 8)
Citazione
 
 
0 #2 corby Sabato 10 Novembre 2012
Quoting
come fai ad azionare la valvola di scarico su tre posizioni?.


Basterebbe che il perno di rotazione fosse semplicemente coincidente con il perno di un motorino elettrico, in grado di ruotare in senso orario o antiorario, e 3 posizioni memorizzate.
Citazione
 
 
0 #1 mike Sabato 10 Novembre 2012
La tua soluzione sarebbe ottimale e logica ,ma come fai ad azionare la valvola di scarico su tre posizioni?quelle attuali fanno solo apri-chiudi ed è molto ma molto più semplice.
Citazione